HOME domenica 20 aprile 2014
La nostra EMAIL

asd@pallavolovillacidro.it

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscritti Iscritti:
L'ultimo utente Recente: matteo
Nuovi utenti di oggi Nuovi utenti di oggi: 0
nuovi utenti di ieri Nuovi utenti di ieri: 0
Utenti contati Complessivamente: 72

Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 2
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 2

Text/HTML

 

                                                                                                        

 

Destina il      alla Pallavolo Villacidro  

 

 

Anche quest'anno con la dichiarazione dei redditi potete dare un contributo alla Pallavolo Villacidiro

destinaci il   5 x1.000 Grazie

 

Lettera del presidente

 

 

Modulo richiesta pagamento quote relative 2013 730_2014

 

 

 

 

    


 

 

 

                               

 

 

Pallavolo Villacidro: finalmente in serie C!

 

 

 
 
    Sabato 29 marzo i ragazzi della serie D maschile, nella palestra di via Farina, vincendo per 3 a 0 con la Stella Azzurra Sestu, festeggiano con una giornata d’anticipo la promozione in serie C garantendosi il primato in classifica.

La squadra villacidrese si è guadagnata questa promozione con grande autorità, con 14 vittorie su 15 gare. Unica sconfitta, nel girone d’andata, in casa del Calasetta secondo in classifica, che al ritorno a Villacidro, due settimane fa, ha dovuto cedere le armi subendo una sonante sconfitta per 3 a 1.
Per dare un po di numeri sul ruolino di marcia di questa bella realtà pallavolistica di provincia, basti pensare che in casa, a parte il 3 a 1 con il Calasetta, tutte le altre squadre del girone sono uscite sconfitte con un secco 3 a 0; e così anche in trasferta le 6 vittorie, a parte il 3 a 2 a Dolianova le altre 5 sono finite tutte 3 a 0. Per concludere: in 15 gare hanno vinto ben 42 set e perso solo 6. Non è azzardato affermare che in questi ultimi anni nessun altra squadra di questa categoria è riuscita a fare altrettanto.

Ora rimane l’ultima gara di campionato, sabato prossimo a Nuxis e sarà sicuramente una semplice passerella che permetterà di dare spazio ai giocatori che durante il campionato hanno avuto meno possibilità di giocare.
Anche la partita di sabato scorso comunque ha permesso al mister Bruno Pillitu di concedere l’attimo di gloria a tutti i tredici giocatori in rosa, entrando a turno tutti nel campo di gioco.
Grande festa dunque durante e dopo la gara davanti a una splendida cornice di pubblico numeroso, quanto rumoroso con il suo incitamento alla squadra.
Da segnalare la presenza sugli spalti anche di una rappresentanza dell’Amministrazione comunale, l’Assessore allo sport Luca Garau e del presidente della commissione allo sport Mariano Sulcis.

Questo traguardo è sicuramente frutto di una buona programmazione tecnico societaria e sinergia che in questi ultimi anni si è creata tra società, squadra, genitori e tifoseria.
Basti pensare che appena 3 anni fa, dopo la dolorosa retrocessione della squadra dalla serie D in 1° Divisione, la squadra sembrava destinata a scomparire per la defezione di vari giocatori.
La caparbia del Presidente Gregorio Bonadies assieme al vice-presidente Gigi Curridori, ha portato a provare a convincere almeno parte dei ragazzi per disputare il campionato per non perdere i vari atleti validi che la società aveva cresciuto. Da lì si è riusciti a disputare il campionato di 1° divisione con nove atleti, guidati dai tecnici Gigi Curridori e Antonio Mariano Murgia, iniziando la grande scalata.
Il resto è storia recente, con l’immediata conquista della serie D. La scorsa stagione la guida tecnica veniva affidata a Bruno Pillitu, coadiuvato dallo stesso Curridori come secondo, e la squadra chiudeva il campionato con un buon 4 posto.
Quest’anno, confermata la guida tecnica, con il rientro poi di due giocatori esperti come Antonio Putzu e Mauro Mamusa, la squadra si è presentata ai nastri di partenza sicuramente più competitiva senza nascondere ambizioni di vittoria finale, seppur consapevoli che squadre come Cagliari e Calasetta erano avversarie molto toste visto che entrambi presentavano in rosa giocatori con esperienza addirittura in serie B.
La costanza e serietà, nonché gran voglia di vincere di questo splendido gruppo ha poi messo in riga tutti gli avversari permettendo di vincere meritatamente il campionato.

Ecco tutti gli artefici di questa fantastica impresa sportiva, dando il loro grande contributo dentro e fuori dal campo. Giocatori: Antonio PUTZU (capitano), Mauro MAMUSA, Samuele ARESTI, Matteo BONADIES, Gianmarco CASULA, Fabio LOCCI, Mauro MUNTONI, Marco ZIRANO, Nicola MURGIA, Simone FRAU, Fabio CURRIDORI, Mirko CURRIDORI, Riccardo MURGIA, Alessio COGHE, Fabio PONTIS. Allenatori: Bruno PILLITU e Gigi CURRIDORI
Dirigenti: Gregorio BONADIES, Efisio MURGIA, Luigi VACCA.

Ora lo staff tecnico e dirigenziale si metterà subito al lavoro per pianificare la prossima stagione, che si spera possa essere appoggiata economicamente da qualche imprenditore locale, visti i costi che la partecipazione alla serie C comporterà. (G.C.)

 

 

 

 

Scarica il modulo d'iscrizione

 

Controlla l'orario di allenamento per età

 

Per le iscrizioni

dal martedì al venerdì dalle 16.30 palestra via FARINA

 

mercoledì e venerdì dalle 16.30 palestra Liceo via Mazzini 

 

 

 

 

 

 

 Smashbal!  

 

Smashbal!
Regole di gioco

 

 

 

 

 

 

 

Spot promozionale del SITTING VOLLEY

link  http://www.youtube.com/watch?v=4Ik4eOIpE3w

 

Torneo Promozionale di Sitting Volley in SARDEGNA


Il CIP SARDEGNA ed in collaborazione con il C.R. SARDEGNA,  sta organizzando una serie di Tornei Promozionali di Sitting Volley (il prossimo dovrebbe essere a Giugno a Nuoro
).

 

   

Tocco da Casauria  (alla scoperta dell'Italia )                     

 

 

 

 

 




HOME  |  CAMPIONATI  |  COMUNICATI  |  FOTO SQUADRE  |  SPONSOR  |  LINKS   |  SOCIETA'  |  STAMPATI  |  FOTO ALBUM  |  EMAIL
Copyright (c) 2000-2008 Pallavolovillacidro.it
DotNetNuke® is copyright 2002-2014 by DotNetNuke Corporation